testata
Ultimo numero
Risorse web

 

 

     
   
     

La rivista

Marco Cammelli apre il fascicolo 2/2014 con l'editoriale "Bonus cultura e riorganizzazione del ministero". A seguire, Chiara Martini, Anna Maria Colavitti e Alessia Usai fanno il punto su alcune riforme istituzionali, Giuseppe Manfredi e Giuseppe Garzia trattano i modelli organizzativi e gli strumenti per la valorizzazione del patrimonio culturale, Geo Magri si occupa del contratto di agenzia nel settore musicale e Alberto Frigerio e Giuseppe Piperata intervengono su beni culturali in tempo di guerra. Concludono il numero gli osservatori "Giudice costituzionale" - curato da Leonardo Zanetti - e "Giudice amministrativo" - curato da Giancarlo Montedoro, insieme alla sezione dedicata alla documentazione.

La versione pdf degli articoli è disponibile su Rivisteweb, la più autorevole collezione italiana di riviste di scienze umane e sociali, pensata per università, centri di ricerca, istituzioni pubbliche e private.


Per ricevere segnalazione delle novità su "Aedon", iscrivetevi alle mailing list del Mulino nel settore del diritto.

Il comitato scientifico

È composto da Michele Ainis, Luigi Bobbio, Giorgio Brosio, Mario P. Chiti, Guido Corso, Andrea Emiliani, Francesco Margiotta Broglio, Giuseppe Morbidelli, Antonio Paolucci, Roberto Pardolesi, Giovanni Pitruzzella, Vincenzo Roppo, Giuseppe Sanviti, Francesco Tesauro.

Marco Cammelli (marco.cammelli@unibo.it), direttore
Carla Barbati (cbarbati@tsc4.com), Lorenzo Casini (lorenzo.casini@uniroma1.it), Giuseppe Piperata (piperata@iuav.it), Girolamo Sciullo (girolamo.sciullo@unibo.it), comitato di direzione

La redazione

Responsabile di redazione: Antonella Sau (antonellasau80@gmail.com)
Per gli autori: proposta e valutazione di un articolo

 



Aedon è pubblicata con il contributo della Fondazione cassa di risparmio di Imola


Registrazione al Tribunale di Bologna numero 7321 del 24/04/2003
ISSN: 1127-1345 - copyright 2014 by Società editrice il Mulino
P. Iva 00311580377
[altre info legali
- Licenza d'uso]

Per le opere presenti in questo sito si sono assolti gli obblighi
derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.